Icona Logo Logomathes

Creazione e realizzazione di loghi e grafica editoriale

Aiuto aziende, attraverso la progettazione iniziale del logo e successivamente alla creazione del materiale legato alla comunicazione visiva dell’azienda.

Andremo a creare un percorso coordinato del materiale, (logo, carta intestata, buste, timbri, etc.) unito alla giusta scelta dei colori e caratteri per rafforzare ed enfatizzare il progetto iniziale del logo.

Che problemi risolvo

Vorresti realizzare un logo per te o per la tua azienda? Hai difficoltà a capire a cosa serve un logo? Non ti preoccupare, sono qui per spiegarti tutto. Lo faremo insieme così capirai che niente è difficile e ti seguirò passo dopo passo in tutte le fasi della realizzazione.

Vantaggi

Durante il nostro rapporto di lavoro ti creerò:

– un logo che rispecchia la tua attività di business;
– il logo inizialmente sarà creato in bianco e nero ma successivamente ti proporrò il colore più appropriato al tuo business attraverso il metodo dello “studio della psicologia del colore”;

Fa per te se:
  1. Vuoi creare un logo professionale che sarà lo “specchio” della tua azienda.
  2. Hai bisogno di idee e consigli per il tuo progetto.
  3. Vuoi scegliere il colore giusto per il tuo logo.
Non fa per te se:
  1. Vuoi un logo creato velocemente.
  2. Sei alla ricerca di loghi gratuiti.
  3. Cerchi un software capace di generare loghi.

Caratteristiche tecniche

Per creare un logo ci vorranno 2/3 settimane. Ogni lunedì mattina riceverai gli aggiornamenti del logo tramite un file pdf. Ci potremo mettere in contatto telefonicamente per fare il punto della situazione. Sarò sempre reperibile quando tu lo vorrai. Visualizza i miei loghi.

Che cosa è un Logo?

Il logo è una combinazione di linee, curve e parole che porteranno in maniera semplice ma decisa a comunicare stabilità, professionalità ed esperienza. E’ usato principalmente da professionisti e aziende.

Praticamente, è come se si volesse dare all’azienda un percorso di vita, ecco perché deve essere creato e studiato fin da subito con concetti chiari legati alla tua azienda perché nella sua durata non dovrà essere modificato, tranne in particolari circostanze.

Bisogna riconoscersi in esso, prendere il tempo necessario, finché non sarete completamente in sintonia vorrà dire che non siete in simbiosi, (ricordati che il logo è lo specchio della tua azienda).

Il progetto del logo sarà sicuramente più personalizzato e originale se decidessimo di crearlo seguendo la legge di Fibonacci

Successivamente dovrà essere “testato” nelle persone (non importa di che stato sociale) e dovrà creare una reazione positiva nelle persone alla sua visione.

Se gestisci o dovrai creare un’attività di business saprai, che la progettazione iniziale del logo, benché sia importantissimo, non basta per essere completamente recepita da tutto il tuo potenziale pubblico. È necessario creare una serie di elementi visivi che porteranno a rendere più convincente il tuo messaggio iniziale.

Nasce, successivamente, la creazione dell’immagine coordinata che è una sorta di equilibrio di idee trasmesse negli strumenti comunicativi che creeremo e che tu andrai a presentare ai tuoi Clienti.

Tipologie di logo

Logo Testuale (Wordmark)

Il logo testuale è la soluzione più semplice di logo perché viene usato solamente e interamente il testo del nome dell’azienda, esempio Google, Sony, Fedex, Canon, Facebook. Questa tipologia di logo trasmette semplicità, concretezza e affidabilità ed è per questo che risulta essere la soluzione ideale per le fasi iniziali di nascita dell’azienda.

Monogramma (Lettermark)

Il monogramma è un logo testuale dove il concetto principale è evidenziare le iniziali della società e non il nome completo, es., Louis Vuitton. Viene usato principalmente quando il nome è troppo lungo e difficilmente utilizzabile nel marketing. La riduzione del nome, renderà più facile il riconoscimento e quindi avrà maggiore impatto nel mercato.

Marchio pittorico (Brandmark)

Solo un’immagine dell’azienda, es., Apple. Viene fatta questa scelta con l’intento di creare un’influenza visiva tra logo e pubblico poiché il nostro cervello interpreta in maniera più efficace un’immagine di un testo. Il risvolto della medaglia è che il logo dovrà comunicare in maniera persuasiva il concetto dell’azienda.

Marchio Combinato

La creazione di questo logo è la combinazione di un logotipo e un simbolo, es.,Walmart. Questa tipologia di logo è utile se l’azienda ha l’esigenza di scomporre il proprio logo in 2 versioni in maniera tale da creare due linee di marketing parallele pur rimanendo riconoscibile dal logo iniziale.

Emblema

Questa tipologia di logo è simile al marchio combinato (logo e testo) con la sostanziale differenza che i due elementi non sono separabili e quindi è difficile perseguire 2 linee di marketing. Esempi famosi di emblemi includono i loghi di Ford, Harley-Davidson, UPS, MasterCard.

Mascotte

Se state pensando di creare un fumetto di fantasia associato al vostro business, questa è la soluzione giusta perché questa tipologia di logo rafforza l’identità di un marchio, aiuta a sviluppare più velocemente la diffusione dei prodotti e aiuta a presentare linee di marketing più efficaci. Questo è un famoso logo: WWF.